Senza categoria

Le regole del buon riposo

In periodo di vacanze, nulla rinfranca di più lo spirito e la creatività di uno spazio verde in cui rilassarsi e perdere la concezione del tempo. Ben lo sapevano anche i patrizi rinascimentali, edificatori di residenze e giardini sorprendenti,  tra cui il nobile Brenzoni, che fece iscrivere le Dodici Leggi che ancora oggi danno il benvenuto ai visitatori della sua villa sul lago di Garda:

Chiunque tu sia, che visiti questa proprietà,  rispetta queste XII leggi:

Venera l’Altissimo e il migliore Dio in questo santuario,
Lascia i pensieri in città,
Prostitute e simili siano bandite,
Le mani del servo siano tenute fuori dal giardino,
Il banchetto sia preparato senza lusso,
Bevi dai bicchieri che ti scaccino la sete,
Delizia il tuo animo con cose allegre,
Impegna il tuo spirito con giochi rispettabili,
Rami, fiori e frutti raccogli a piene mani,
Torna dunque in città ed agli affari.
L’invito di Franzoni non sia causa di danni per il locandiere,
La fama del luogo sia la legge più alta.

Quindi buon riposo e buon rientro a tutti!

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...