Autunno/Orto/Pacciamature/Rose

Come proteggere le piante per l’inverno

E’ arrivato finalmente il vento freddo autunnale a spazzare via le ultime sacche di caldo umido che ancora stazionavano in pianura. E’ il momento di approfittare delle foglie cadute a terra per comporre una copertina calda per le piante più esposte ai rigori invernali.

foglie per l'inverno

Basterà raccogliere le foglie, scartando quelle provenienti da piante che hanno subìto degli attacchi di malattie fungine, e porle attorno alle radici di arbusti, rose, rampicanti, smuovendo appena lo strato di terra superficiale. Lo strato di foglie gradualmente si compatterà, con la pioggia si ammorbidirà e formerà una copertina isolante che per la fine dell’inverno si sarà compostata e sarà andata ad arricchire il terreno sottostante, pronto a cedere nutrienti al momento della ripresa vegetativa.

Si può anche approfittare degli aghi di pino caduti per abbassare leggermente il ph attorno ad arbusti che gradiscono terriccio acido. Io li uso abbondantemente per pacciamare attorno ad aceri giapponesi ed ortensie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...