Inverno/Neve/Rose/Senza categoria

Il giardino sotto la neve

Sotto la neve il giardino assume altri aspetti, ci mostra la sua struttura senza orpelli e senza menzogne; è più facile rendersi conto di errori commessi, come vuoti, sovraffollamenti o sbilanciamenti; il manto bianco uniforma il colore e fa emergere la geometria.

D’inverno apprezzo moltissimo i giardini formali, con siepi e arbusti topiati. Il contrasto cromatico tra il verde scuro e il bianco della neve o della brina dona un fascino innegabile anche al più piccolo dei giardini:

 

Giardino del Museum Geelvinck Hinlopen Huis, Amsterdam, Olanda. Fotografia di Albert ‘campra’

Giardino del Museum Geelvinck Hinlopen Huis, Amsterdam, Olanda. Fotografia di Albert ‘campra’

 

14038e7fcea4e7235fdb9fd91e49cc56

 

7dc8499d8072a74a4116a00618b03eeb

Possiamo aggiungere un angolo formale al nostro giardino con delle siepi potate e delle rose, oppure possiamo creare un bellissimo e utile giardino di aromatiche vicino alla cucina, con aiuole delimitate da siepi a disegno geometrico e arbusti di rosmarino, salvia ed erbe aromatiche annuali secondo il nostro gusto.

I giardini storici sono sempre di grande ispirazione, nella ormai prossima primavera possiamo mettere in nota qualche visita ai giardini del network Grandi Giardini Italiani, che saranno aperti per tutta la durata dell’Expo, anche nelle parti normalmente non accessibili al pubblico! Qui il servizio di Rai Expo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...