Autunno/Bulbi/Fioriture autunnali/Lotta ai parassiti/Ortaggi/Orto/Piante bulbose/Rimedi antiparassitari naturali/Rose/Tecniche di coltivazione

Ottobre, i lavori del mese

Ottobre

Ottobre, mese di aria frizzante mattutina, di primi tè caldi, di profumo di mele appena raccolte.

I lavori in giardino e nell’orto si concentrano sul raccolto e sulle prime preparazioni per il periodo più freddo.

I fichi si stanno esaurendo, raccolgo gli ultimi; quelli più in alto li lascio per gli uccelli, mentre quelli caduti li raduno e li sotterro, in modo che facciano compost e non rimangano esposti attirando insetti.

fichi_autunno

Ho trapiantato le verze seminate in agosto, nelle aree liberate dalle piante di pomodoro esaurite, dopo aver distribuito un po’ di stallatico pellettato. Lascio circa 30 cm tra una piantina e l’altra in modo che abbiano spazio per svilupparsi.

piantine di verza

Nel prato ancora non sono cadute molte foglie, ma le toglierò con il rastrello a poco a poco, in modo che non coprano completamente il manto erboso, per farlo respirare. L’umidità autunnale ha già fatto spuntare qualche fungo e proliferare le lumache…

fungonelprato

lumaca

Nella bordura più che mista e tra le piante di fragola c’è da togliere qualche infestante e allargare le piantine troppo fitte di aquilegia. Basta scalzarle leggermente con il trapiantatore, facendo attenzione a non danneggiare le radici, e reinterrarle subito nella nuova posizione. Poi bagnare.

bordura fiorita ottobre

Le rose in Ottobre vivono una seconda primavera: meno corolle, ma grandi e con colori più intensi. Con loro basterà sfoltire i rametti danneggiati, togliere i capolini sfioriti – negli esemplari che non formano cinorrodi colorati – e fare attenzione agli argidi, che con l’abbassamento delle temperature tornano a farsi vedere. Nel caso,  intervenite rimuovendoli manualmente, se sono pochi, oppure con una leggera passata di piretro o rimedio bio a base di quassia.

rose in autunno

rosa lady hillingdon2

Fino ai primi geli si può continuare a interrare bulbi. Ho già messo a dimora i bulbi di tulipano nell’orto, ora ho preparato quelli in vaso: narcisi, giacinti, altri tulipani. Trovate il mio post su come interrare i bulbi qui. Buon lavoro!

bulbi in vaso

bot. watercolour credits

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...