Eventi in verde/Giardini da visitare/Mostre ed eventi/Mostre mercato

Giardinity, la coltura fa cultura

Domenica 25 ottobre si è concluso, con grande successo di pubblico e critica, il garden show Giardinity, ospitato a Villa Pisani Bolognesi Scalabrin, a Vescovana (PD).

giardinity2015-2

Giardinity nasce come evoluzione delle passate edizioni di “I bulbi di Evelina”; Evelina è l’ultima contessa Pisani, creatrice del giardino la cui struttura ottocentesca è rimasta invariata e di cui ora si occupa l’attuale proprietaria, Mariella Bolognesi Scalabrin, ideatrice dell’evento.villa pisani bolognesi scalabrin_

La villa è circondata da un parco-giardino romantico dagli influssi islamici, riconoscibili nel motivo ricorrente dei pavoni, guardiani della casa, ricordo della giovinezza di Evelina, cresciuta a Costantinopoli.

villa pisani bolognesi scalabrin 6

villa pisani bolognesi scalabrin 7

villa pisani bolognesi scalabrin 4

villa pisani bolognesi scalabrin 5

villa pisani bolognesi scalabrin 3

In questo scenario si sono riuniti i vivaisti ed espositori d’eccellenza invitati da Carlo Contesso, direttore artistico dell’evento nonché garden designer e penna di Gardenia e del Corriere della Sera.

La mostra ha voluto porre l’accento sulla cultura del giardino, intesa come scambio di conoscenza e non valorizzare meramente il lato estetico. Sono stati diversi infatti gli interventi degli espositori che hanno spiegato tecniche e dettagli inerenti alla coltivazione delle differenti specie. Primo tra tutti  l’ibridatore polacco Piotr Kleszczynsky, produttore di Streptocarpus, per la prima volta in Italia.

mariella bolognesi scalabrin piotr KLESZCZYNSKI

L’ibridatore Piotr Kleszczynski presenta i suoi Streptocarpus con Mariella Bolognesi Scalabrin

Gli Streptocarpus sono piante da interni facili e dalla fioritura generosa: basta un davanzale esposto a Est o a Nord-Ovest, innaffiature parche, solo quando il terriccio è asciutto e facendo attenzione a non lasciare acqua nel sottovaso, poco concime potassico, e fioriscono per mesi con corolle muticolori.

streptocarpus 2

streptocarpus

Lezioni di riordino dei garofani di bordura da Federico Billo, lezioni di potatura delle camelie con la Camelia d’Oro, piante mellifere di Cottage Garden Beatrice; la cura delle piante acquatiche con Lilium Aquae, lezioni pratiche su come raccogliere e conservare i semi, con Simonetta Chiarugi di Aboutgarden; e poi piante epifite, erbacee perenni, rose, fruttiferi, ellebori, bulbi…

garofani billo

garofani billo2

salvia leucantha

piante epifite

piante acquatiche

rosa strike it rich

Attenzione anche ai più piccoli, con percorsi didattici alla scoperta delle curiosità botaniche del giardino e lezioni di cesteria, con l’azienda agricola San Giorgio, unico produttore in Italia di salice da intreccio.

salice da intrecciare

salici da intreccio

Ho potuto visitare il giardino e i saloni affrescati della Villa. Preziosi gli appuntamenti culturali, tra cui il convegno “Il Giardino come spazio interiore”: il Professor Paolo Scarpi, la dottoressa Dr. Kees Den Biesen, la Prof. Mariella Zoppi hanno fatto scoprire testi chiave della cultura italiana che celebrano il giardino come luogo intimo ed interiore, attraverso le letture della Divina Commedia e del Cantico dei Cantici, mentre la dottoressa Dr. Camilla Zanarotti, architetto del paesaggio di Atelier G’art e autrice del libro I giardini delle ville venete, ha accompagnato il pubblico nel riconoscimento degli elementi tipici del giardino veneto.

Insomma non solo una – bellissima –  mostra mercato, ma un appuntamento culturale per gli amanti del giardino e dell’arte. Chiudo con una curiosità su Evelina van Millingen Pisani, genius loci del posto – trovate tutta la sua storia qui:

Raccontano gli anziani di Vescovana, che hanno raccolto le storie dai loro vecchi, che in settembre, sul finire del parco, si può incontrare Evelina che si aggira presso il Giardino Roccioso. È un incontro di percezione del suo spirito, rivelato dal lieve fruscio delle foglie simile a quello della seta delle sue vesti che un tempo annunciavano la sua presenza e rivelavano i suoi movimenti.
Leggenda fantastica o intensa presenza che permane? Certo Ella fu leggenda, se Henry James nel 1897, scrivendo ai Curtis, benedice la sua casa “e tutto ciò che contiene, non ultimo il fantasma o ciò che rimane della nobile Pisani”.
villa pisani bolognesi scalabrin 2

Per info:

Giardinity – http://www.giardinity.it/

Villa Pisani Bolognesi Scalabrin – http://www.villapisani.it/index.php

Annunci

5 thoughts on “Giardinity, la coltura fa cultura

    • Ciao Maria, Evelina è una figura affascinante proprio come il suo giardino, che per fortuna è arrivato nella sua forma originale fino a noi…

  1. Che meraviglia questa villa e la sua manifestazione!
    Verrà fatta ogni anno?
    Mi interesserebbe per venire con le mie amiche del Garden Club!
    Ti ho trovata tramite Pinterest perché oggi hai scelto di seguirmi. Grazie
    Ornella

  2. vedremo proprio di organizzare un viaggio con le Socie Garden. Io mi segno tutto e poi ti saprò dire.
    Grazie, mi sembra un buon evento in un posto incantevole!
    Ciao Ornella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...