Bulbi/Fiori/Fioriture invernali/Inverno/Natale/Piante bulbose/Piante in vaso

Amaryllis in casa

Rimango sempre affascinata dalle corolle dell’Amaryllis, bianche, rosa o rosse striate, sui lunghi steli verdi. Non per niente il suo nome botanico,  Amaryllis belladonna, ha origine dal greco amarysso, che significa brillare, splendere.

amaryllis in vaso7

Nei suoi geni porta la prepotente natura del Sudafrica, sua terra di provenienza. Alle nostre latitudini l’ Amaryllis viene in genere coltivato come pianta ornamentale da interno, forzando i bulbi in autunno per avere la fioritura da Natale e per buona parte del mese di Gennaio.

amaryllis in vaso8

Dopo aver piantato il grosso bulbo a forma di pera in un vaso con terriccio sciolto e drenato con l’aiuto di ghiaino, il vaso va posto in luogo fresco, buio ed arieggiato. Quando dall’apice del bulbo inizierà a vedersi la punta verde di 4-5 cm, la pianta va spostata in casa, vicino alla luce ma non esposta direttamente. Lo stelo si allungherà in modo molto veloce per circa mezzo metro, con all’apice i grossi bocci che si apriranno in 4-5 o anche più trombe, simili per dimensioni a quelle del giglio.

amaryllis in vaso5

I suoi colori, che vanno dal bianco puro al rosa salmone e al rosso, passando per le tonalità intermedie e striate, rallegrano la casa nel periodo più buio dell’anno. Durante la fioritura inizieranno a spuntare anche le foglie.

Terminata la fioritura, recidete lo stelo e lasciate le foglie, necessarie al bulbo per rifornirsi di energia. Per conservare il bulbo per l’anno successivo, trasferitelo in un vaso abbastanza grande, almeno 25 cm di diametro, nutritelo durante l’estate con un fertilizzante liquido per piante fiorite, facendo attenzione alle dosi (calcolate circa metà di quanto indicato in confezione) e alla frequenza – diluitelo nell’acqua delle innaffiature una volta ogni 4 irrigazioni.

Non ho mai provato a coltivare l’Amaryllis in terra, ma nelle nostre zone meridionali si potrebbe avere successo. Avete mai provato?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...